martedì 14 gennaio 2014

Diane Schuur anticipa il suo nuovo album al Birdland

La grande vocalist Diane Schuur questa settimana è al Birdland di New York per presentare in anteprima le selezioni dal suo prossimo album, I Remember You, un omaggio a due dei suoi eroi musicali, Stan Getz e Frank Sinatra.


Getz contribuì a lanciare la carriera di Schuur negli anni '70 quando, dopo averla vista esibirsi al Monterey Jazz Festival, la invitò ad unirsi a lui per un concerto che stava organizzando alla Casa Bianca. Questo concerto, in seguito trasmesso dalla PBS, dette alla Schuur la sua prima esposizione nazionale. 
Getz successivamente fece delle apparizioni nei primi tre album della cantante: Deedles (1984), Schuur Thing (1985) e Timeless (1988), con il quale vinse il primo dei suoi due Grammy Awards.
L'introduzione della Schuur a Sinatra venne invece attraverso sua moglie. 
Come ricorda la Schuur, "Barbara mi chiese di fare un concerto di beneficenza con Frank a Palm Springs. Dovevo sostituire Liza Minnelli, che non poteva fare il concerto. Fu un evento pieno di stelle. In seguito, Frank ed io abbiamo parlato a lungo e lui mi regalò un dipinto che aveva fatto. E' un bel quadro astratto che è ora appeso nella mia cucina".
I Remember You, co-prodotto da Schuur e da Mary Ann Topper, presenta anche i chitarristi Romero Lubambo e Roni Ben-Hur, il sassofonista Joel Frahm, il bassista Ben Wolfe ed il batterista Ulysses Owens Jr.
L'elenco dei pezzi include una dozzina di canzoni associate a Getz e Sinatra. 
Le canzoni sono, dice la Schuur, "destinate a seguire l'arco di una storia d'amore, con quella prima ondata di profondo affetto, poi la delusione che segue, quindi arrivando al punto per la successiva storia d'amore."
L'uscita dell'album è prevista nel mese di giugno per l'etichetta Jazzheads.
(Fonte JazzTimes)

Nessun commento:

Posta un commento