lunedì 9 dicembre 2013

Le nominations ai Grammy per il jazz

Anche se la Recording Academy ha ridotto il numero di categorie di relative al jazz ai Grammy nel corso degli anni, il jazz è ancora ben rappresentato, e quest'anno vediamo un altro bilanciato equilibrio tra leggende del jazz e novità, nominati insieme in quasi ogni categoria.


Non ci sono molte sorprese quest'anno - ciascuna candidatura è senza dubbio meritata. Tuttavia, molti critici sono rimasti sorpresi che il 20 volte vincitore di Grammy, Chick Corea (e il suo ultimo album The Vigil) non sia stato candidato in nessuna delle categorie. 
I fan di Robert Glasper saranno ugualmente sorpresi per l'esclusione del suo ultimo album 'Black Radio 2' dalle nomination. Però mentre per Corea potrebbe trattarsi di mancanza di fortuna, i fan Glasper saranno felici di sapere che Black Radio 2, è stato pubblicato subito dopo la scadenza, il che significa che non è ammissibile per la nomina fino al 2015.
La nuova potenza vocale della Blue Note, Gregory Porter si erge come il favorito per vincere la categoria Best Vocal Jazz, anche se con artisti del calibro di Cécile McLorin Salvant, Andy Bey, Lorraine Feather, e Tierney Sutton non sarà certo un compito facile.
La concorrenza è altrettanto feroce nella categoria 'Best Jazz Instrumental Album', con la batterista Terri Lyne Carrington in testa al gruppo con il suo omaggio a Duke Ellington, Charles Mingus e Max Roach, Money Jungle : Provocante in Blue
Le idee progressiste del pianista Gerald Clayton e la musicalità eccezionale del suo ultimo album Life Forum, lo pongono spalla a spalla con la Carrington, accanto a Christian McBride, Kenny Garrett e il New Gary Burton Quartet.
Le cerimonia per il 56° Grammy Awards si terrà allo Staples Center di Los Angeles il 26 Gen 2014.

Ecco tutte le nominations per la categorie jazzistiche:
Best Improvised Jazz Solo:
Terence Blanchard – “Don’t Run”
Paquito D’Rivera – “Song For Maura”
Fred Hersch – “Song Without Words #4: Duet”
Donny McCaslin – “Stadium Jazz”
Wayne Shorter – “Orbits”

Best Jazz Vocal Album:
Andy Bey – ‘The World According To Andy Bey’
Lorraine Feather – ‘Attachments’
Cécile McLorin Salvant – ‘WomanChild’
Tierney Sutton – ‘After Blue’
Gregory Porter – ‘Liquid Spirit’

Best Jazz Instrumental Album:
The New Gary Burton Quartet – ‘Guided Tour’
Terri Lyne Carrington – ‘Money Jungle: Provocative In Blue’
Gerald Clayton – ‘Life Forum’
Kenny Garrett – ‘Pushing The World Away’
Christian McBride Trio – ‘Out Here’

Best Large Jazz Ensemble Album:
Darcy James Argue’s Secret Society – ‘Brooklyn Babylon’
Randy Brecker, W_odek Pawlik Trio & Kalisz Philharmonic – ‘Night In Calisia’
Brussels Jazz Orchestra Ft. Joe Lovano – ‘Wild Beauty’
Alan Ferber – ‘March Sublime’
Dave Slonaker Big Band – ‘Intrada’

Best Latin Jazz Album:
Buika – ‘La Noche Más Larga’
Paquito D’Rivera And Trio Corrente – ‘Song For Maura’
Roberto Fonseca – ‘Yo’
Omar Sosa – ‘Egg_n’
Wayne Wallace Latin Jazz Quintet – ‘Latin Jazz-Jazz Latin’
(Fonte The Jazz Line)

Nessun commento:

Posta un commento