lunedì 18 novembre 2013

Paolo Damiani - Manuale di Composizione e Improvvisazione

Paolo Damiani, compositore, direttore d’orchestra, contrabbassista e violoncellista, nonché Direttore del Dipartimento Jazz del Conservatorio S. Cecilia di Roma, pubblica con le Edizioni musicali Volontè & Co. “Manuale di Composizione e Improvvisazione – Intuizioni Jazz”. 


Un libro rivolto a studenti e musicisti jazz, ma utile anche a quanti provengono da altre matrici stilistiche e sono aperti alla conoscenza. Un testo che non si limita a dare informazioni ed esempi concreti, ma stimola interrogativi e domande, riflessioni che arricchiscono il pensiero e aprono la mente. 
Di questo libro, Paolo Fresu dice: «Manuale di Composizione e Improvvisazione Intuizioni Jazz racconta finalmente ciò che nei tradizionali libri e metodi non c'è, di una filosofia della musica e del jazz che ci permette di comprendere e accettare molte delle incongruenze e dei tabù che questa arte si porta addosso da secoli. E lo fa in modo naturale e in maniera non teorica ma artigianale, come dovrebbe essere la stessa arte del suonare
MB346 Manuale di Composizione e Improvvisazione – Intuizioni Jazz, Paolo Damiani, pagg. 240, € 29,90.
Volontè & Co. è una giovane e dinamica realtà editoriale italiana nata nel 2008 per iniziativa di Marco Volontè che, dopo aver lavorato per anni nel settore della discografia ed editoria musicale, in Emi, Warner Chappell, Cgd e dopo esser stato a lungo alla guida di Carisch, decide di intraprendere una nuova avventura professionale fondando una società editoriale indipendente. Volontè & Co. pubblica in Italia, Francia e Spagna e vende i propri prodotti editoriali (spartiti, manuali di didattica, tecniche musicali e raccolte di repertorio) in 15 paesi nel mondo. 
Collabora con le migliori scuole di musica italiane e internazionali quali Musicians Institute, Berklee College of Music, National Guitar Workshop, RGA e MMI. In un mercato caratterizzato da una forte concentrazione, Volontè & Co. si propone come l’alternativa, indipendente e fortemente orientata a scelte selettive di alta qualità, per dare spazio e opportunità a nuovi autori e talenti del panorama musicale italiano e internazionale. 
La filosofia dell’azienda è quella di voler soddisfare le reali esigenze dei musicisti, senza creare e alimentare falsi bisogni.

Nessun commento:

Posta un commento