giovedì 17 ottobre 2013

Questa Omer Klein Trio in diretta video streaming

Ancora un'altra grande serata di concerti dal vivo dal festival Nancy Jazz Pulsations, che saranno trasmessi in diretta video streaming dalla magnifica emittente franco/tedesca Artè


I due concerti di questa sera sono dedicati al jazz di scuola israeliana (senza alcun dubbio la migliore al mondo in questo momento per qualità e quantità di artisti di livello, con buona pace di Arbore di compagni).
Si partirà alle ore 20,30 con il concerto del trio di Omer Klein (Omer Klein al piano, Haggai Cohen Milo al contrabbasso e Ziv Ravitz alla batteria).
Omer Klein è una delle stelle nascenti del panorama della musica creativa di New York. Come pianista e compositore crea una combinazione affascinante di jazz, musica israeliana e radici nord-africane.
Dal suo arrivo a New York, il giovane Omer Klein è diventato uno dei musicisti più ricercati della città. Omer ha suonato la sua musica in alcuni dei più bei luoghi di New York, tra cui la mitica Carnegie Hall. Il suo CD di debutto su Fresh Sound Records, Duet, ha ricevuto delle recensioni entusiastiche.
A 25 anni, Omer ha già lavorato con alcuni dei migliori musicisti jazz del mondo, tra cui Joel Frahm, Omer Avital, Clarence Penn, Ben Street, Meshell Ndgeocello, Jason Lindner, Avishai Cohen, Donny McCaslin, Joe Martin, Jaleel Shaw, e molti altri. La musica di Omer è stato descritta da "Haaretz", come "profondamente radicata nella musica israeliana, araba e nord-africana."
Le sue composizioni ed improvvisazioni combinano il suo profondo amore per la tradizione jazz, la sua passione nell'esplorare e padroneggiare il pianoforte ed il suo forte legame con i suoni della sua terra. Tutto questo crea uno stile musicale personale e senza compromessi, che è allo stesso tempo invitante e comunicativo.
Omer è cresciuto a Netanya, in Israele, dove ha iniziato a suonare e comporre all'età di 7 anni. Dopo aver completato i suoi studi presso la prestigiosa high-school Thelma Yellin delle arti, è stato riconosciuto dal ministero israeliano della cultura come "Musicista eccezionale".
Dopo aver guidato il suo trio al ed Sea Jazz Festival a Eilat, Omer ha ricevuto una borsa di studio speciale e premio al merito dal famoso New England Conservatory di Boston. Quindi si è trasferito negli Stati Uniti dove ha iniziato a studiare con maestri jazz come Danilo Perez, George Garzone, Jerry Bergonzi, Ran Blake e altri. 
Ben presto è stato assunto per istruire ensemble al NEC. Dal 2006 Omer vive a New York e si esibisce in tutto il mondo.
Nel concerto di questa sera presenterà il suo nuovissimo album To The Unknown.

Nessun commento:

Posta un commento