venerdì 15 febbraio 2013

Enrico Pieranunzi a Parma "Fellinijazz"

Enrico Pieranunzi, uno dei pianisti più accreditati del panorama del jazz contemporaneo, apre questa sera alle ore 21, al Teatro al Parco di Parma, la 27° edizione di «Estri armonici», la rassegna concertistica diretta da Giampaolo Bandini e promossa da Solares Fondazione delle Arti col Comune di Parma e la Fondazione Monte Parma. 


«Fellinijazz», questo il titolo del concerto, è un omaggio a uno dei grandi visionari della cultura del XX secolo. Già applaudito dal pubblico di Estri d’Estate, Pieranunzi torna a Parma per dare nuova luce alle splendide musiche composte da Nino Rota per i film di Fellini, con una formazione di trio composta da Luca Bulgarelli al contrabbasso e Mauro Beggio alla batteria. 
L’idea nasce da un progetto tradotto nel 2003 in un album per la Camjazz che ora viene ridato alle stampe in un doppio vinile. 
Il programma del concerto intreccia le indimenticabili pagine musicali di Rota dedicate a pellicole come I vitelloni, Il bidone, Amarcord, La dolce vita, La strada, Le notti di Cabiria, con composizioni originali dello stesso Pieranunzi: Cabiria's Dream e Fellini's Waltz.
Protagonista da molti anni del jazz italiano ed europeo, Pieranunzi si esibisce in questo concerto con la formazione che fin dai suoi esordi  ha costituito il suo terreno privilegiato di espressione e sperimentazione. 
Il classico trio piano-basso-batteria è infatti la dimensione sonora che gli ha  offerto le migliori opportunità per far emergere appieno le sue qualità di strumentista, interprete, compositore. Innumerevoli i  concerti e le  incisioni con  celebri e apprezzati trii italiani (lo Space Jazz Trio degli anni ’80),  americani (con Marc Johnson e Joey Baron o con Charlie Haden e Paul Motian) ed  europei (con Hein Van de Geyn e André Ceccarelli). 
Una produzione ricca in quantità e qualità,  che ha consentito al pianista italiano di dare  un contributo importante allo sviluppo di questo tipo di formazione.    
L’edizione 2013 della rassegna concertistica lega nel titolo, «Nel parco dei sogni», il senso e l’indirizzo tematico del programma con il luogo dei concerti, frutto anch’esso di una scelta significativa che contribuisce alla rinnovata identità dell’iniziativa.  
Confermata infatti la scelta del Teatro al Parco quale nuova sede della manifestazione, «in ideale sintonia - spiega Bandini - con l’approccio aperto, giovane e quasi “teatrale” della rassegna», la 27° edizione di “Estri armonici” (15 febbraio – 30 aprile) sceglie di approfondire il motivo del sogno facendo dialogare parola e suono, poesia e musica attraverso protagonisti di spicco del panorama musicale e teatrale contemporaneo come il pianista Enrico Pieranunzi, il fisarmonicista Richard Galliano, il chitarrista Pavel Steidl, gli attori Alessandro Haber e Milena Vukotic.

Nessun commento:

Posta un commento