giovedì 3 gennaio 2013

Wynton Marsalis And Vince Giordano: Live In New York (audio)

Il Dizzy's Club Coca Cola al Jazz at Lincoln Center ha ospitato nel suo party di capodanno, il concerto di due grandi istituzioni newyorkesi: Jazz at Lincoln Center Orchestra e i Nighthawks in un concerto presentato nel recente Toast of the Nation, l'evento, trasmesso dal vivo dalla Wbgo, che ha presentato una serie di strepitosi concerti da Boston a Los Angeles, per celebrare l'arrivo della mezzanotte nei quattro fusi orari americani. 


Queste due ormai leggendarie big band, la Jazz at Lincoln Center Orchestra diretta da Wynton Marsalis  (Victor Goines – sax, clarinetto; Dan Nimmer – piano; Carlos Henriquez – basso; Ali Jackson – batteria; Chris Crenshaw – trombone) e la Nighthawks diretta dal multistrumentista Vince Giordano (Jon-Erik Kellso – tromba; Andy Stein – violino; Ken Salvo – banjo, chitarra; Vince Giordano – basso, tuba), hanno unito le forze per un omaggio alla musica di Louis Armstrong and His Hot Five and Hot Seven, tratta dalle registrazioni degli anni tra il 1925 e il 1929, considerate universalmente come alcune tra le più significative nell'intera storia del jazz. 
Entrambe le big band condividono la loro affinità per lo swing dei vecchi tempi, è quindi perfettamente comprensibile come fossero le più adatte ad affrontare queste monumentali registrazioni, presentando in maniera impeccabile undici celebri pezzi tra i quali Hotter Than That, Muskrat Ramble e St. James Infirmary e naturalmente celebrando l'arrivo del nuovo anno con un classico come Auld Lang Syne.

Ecco il concerto in streaming, offerto dalla Npr.




1 commento:

  1. ...Wynton & Vince: non esiste nel jazz contemporaneo connubio migliore!!!!....

    RispondiElimina