martedì 22 gennaio 2013

A Palmi seminari e concerti jazz

L'Associazione Culturale no profit Leonida, ha deciso di organizzare un seminario di musica Jazz , con successivo concerto Jazz tenuto dai docenti (ingresso libero), per la realizzazione del succitato seminario si avvale della collaborazione dei più prestigiosi docenti Jazz Italiani di fama internazionale.


Si effettueranno i seguenti corsi:
Seminario di Canto - Cinzia Spata, cantante tra le più gradite agli intenditori e tra le più lodate dalla critica. Ma ancor più conta la sua concezione” strumentale ” del canto, la stessa che informa oggi i fenomenali vocalismi di Bob Mc Ferrin, che si unisce in lei a una naturale dimensione mediterranea. Ne scaturiscono suoni puri, accenti e sfumature che si innestano perfettamente nel Jazz europeo più attento ad affrancarsi dai modelli americani.
Seminario di Pianoforte - Cinzia Gizzi, pianista, professionista, durante gli anni di Università, quando si è trasferita da Pescara, sua città natia, a Roma, dove attualmente vive e opera. Le sue collaborazioni sono numerose nel campo della musica jazz, M. Rosa, Lino Patruno, M. Moriconi, G. Sanjust, G. Tommaso, G. Rosciglione, Gegè Munari, S. Coppotelli Johnny Griffin, Benny Bailey e altri.
Seminario di Sassofono - Michael Rosen, Michael frequenta la Berklee School of Music , dove vince una borsa di studio , e tra gli altri, segue i corsi di George Garzone , Bill Peirce e Gary Burton . Sempre attivissimo nella scena jazz europea, Michael si esibisce inoltre con numerosi musicisti americani di calibro internazionale, tra quali Jim Hall , Carl Anderson , Tommy Cambpell , Peter Erskine , Mike Stern e Kenny Wheeler . Tanto Stern quanto Wheeler , hanno invitato personalmente Michael come guest nei loro concerti, dopo averlo sentito suonare con altre formazioni.
Seminario di Basso elettrico e Contrabbasso - Giovanni Tommaso uno dei musicisti più apprezzati in Europa, oltre 50 anni di musica alle spalle. Alla RAI suonò con Sonny Rollins per una puntata di Studio Uno. Insieme a Pepito Pignatelli aprì il Music inn, che diventò uno dei locali di riferimento per il jazz a Roma e nel quale accompagnò artisti del livello di Dexter Gordon, Johnny Griffin, Art Farmer o Kenny Drew. In questi anni frequenta anche Steve Lacy, sassofonista newyorkese stabilitosi a Roma e riferimento per l’avanguadia jazz del tempo. Giovanni Tommaso è anche titolare della cattedra di musica jazz al Conservatorio di Perugia e dirige dal 1986 i seminari della Umbria Jazz Clinics.
Seminario di Batteria - Marco Volpe. Durante la permanenza a Boston suona, sia all'interno della scuola che fuori, con gruppi dei più svariati generi: dal trio alla big band, dal pop alla musica salsa a gruppi "top40", trovandosi a fianco di tutti i migliori giovani musicisti che in quel periodo gravitavano nella zona. Durante la permanenza a Boston suona, sia all'interno della scuola che fuori, con gruppi dei più svariati generi: dal trio alla big band, dal pop alla musica salsa a gruppi "top40", trovandosi a fianco di tutti i migliori giovani musicisti che in quel periodo gravitavano nella zona.

I’Organizzatore Giuseppe Repaci ha dichiarato: “La proposta, data la valenza nazionale della manifestazione, consente di creare, intorno ai valori artistici proposti, condizioni di interesse e di attrattiva per il territorio, sia dal punto di vista concertistico che dal punto di vista didattico. La realizzazione del progetto consentirà anche la costituzione di uno scenario estremamente fertile finalizzato soprattutto a mettere in una vetrina nazionale la città di Palmi. Il cartellone è concepito non solo per gli appassionati ma anche per un pubblico meno esperto, pur salvaguardando la qualità e l’unicità dell’offerta artistica. Come nella tradizione è stato strutturato un progetto artistico particolare costruito in esclusiva per l’occasione, con lo scopo di raggiungere un pubblico eterogeneo e sensibile a progetti culturali che si caratterizzano per l’elevata carica innovativa.” 
Inoltre ci siamo proposti di mobilitare, accanto al Concerto di chiusura, una serie di laboratori musicali, intesi come  momenti didattici e di approfondimento strutturata in questo modo, crediamo che la rassegna sia capace di orientare gli studenti verso una più diffusa ed unificante offerta musicale.

Il seminario si terrà il 15 marzo 2012  alla casa della cultura “Leonida Repaci” di Palmi. 
Il seminario inizierà alle ore 09:00 fino le ore 13:00, poi ci sarà la pausa pranzo e riprenderà alle ore 15:00 fino le ore 18:00, alla fine del quale verrà rilasciato agli studenti un attestato di partecipazione.
Prenotazione obbligatoria via mail o telefonica, classi a numero chiuso; hotel e ristorante convezionato.
Quota partecipazione seminario € 35
Alle ore 21:00  inizierà il concerto dei docenti (ingresso libero), sempre alla Casa della Cultura “Leonida Repaci”.
Per informazioni: 345/842.79.98

Nessun commento:

Posta un commento