domenica 23 dicembre 2012

Richard Galliano su Rete 2

Questa sera l'emittente Rete 2 della RSI, trasmetterà il concerto solo di Richard Galliano, registrato lo scorso 8 giugno presso la Chiesa SS. Pietro e Paolo di Biasca.


Sembra inutile ricordare come Richard Galliano sia uno dei più grandi solisti viventi non solo della fisarmonica, ma anche dell’accordéon, la versione francese con bottoni invece di tasti, nonché dell’argentino bandoneon, strumento tanghero per definizione.
Nato nel 1950 a Cannes; suo padre, un emigrato italiano con la passione della fisarmonica, trasmise al figlio prestissimo i rudimenti dello strumento.
Tant'è che già a 10 anni il piccolo Richard era un musicista di tutto rispetto. Allontanandosi presto dagli insegnamenti paterni però, Galliano ha cercato di avvicinare il suo strumento allo stile jazzistico, che adorava, piuttosto che a quello della musica popolare.
Una scelta coraggiosa e indovinata, che lo ha trasformato in uno dei più apprezzati e richiesti solisti jazz al mondo.
La storia della sua carriera lo vedrà entrare in contatto di volta in volta con artisti francesi, italiani e poi americani. Fino all'incontro, inevitabile, con Piazzolla e con le musiche dell'America del Sud.
Oggi Galliano continua a cercare nuove strade espressive: i suoi ultimi album lo spingono addirittura verso il repertorio classico, la musica di Bach e di Nino Rota.
E per il suo futuro, Galliano vede grandi possibilità di crescita aprendosi alle mondo orientale: la Cina, ad esempio, è un intero continente da conquistare alla poesia della sua fisarmonica.

Clicca qui per ascoltare questo concerto, questa sera a partire dalle ore 21.

Nessun commento:

Posta un commento