lunedì 10 dicembre 2012

Henri Texier Octet su BBC3

Questa sera l'emittente BBC3 presenterà il concerto del Henri Texier Octet, registrato lo scorso 14 novembre nell'ambito del London Jazz Festival. 


Il bassista parigino Henri Texier si è presentato a questo concerto londinese con un nuovo ottetto, commissionato appositamente per il London Jazz Festival, con il quale espande il suo solito trio con il sassofonista Sebastien Texier e il batterista Louis Moutin in una band pan-europea di 8 elementi che comprende il sassofonista britannico Julian Argüelles, il violista olandese Oene van Geel e il vibrafonista francese Flament Benjamin.
Henri Texier è senza dubbio uno dei musicisti più intelligenti e "aperti" della scena contemporanea.
Scopre il jazz appena dodicenne e negli anni '60 accompagna musicisti americani del calibro di Chet Baker, Bud Powell e Johnny Griffin.
In ambito free jazz suona, tra gli altri, con Michel Portal e Steve Lacy. Fa parte della straordinaria European Rhythm Machine di Phil Woods.
Ben presto il suo ruolo si estende al di là di quello classico del contrabbassista, e la sua forte personalità musicale lo porta a creare propri gruppi, guidando pure formazioni di grandi dimensioni. Compone anche musiche per il cinema, la televisione, il teatro, la danza.
Nell’affiatatissimo Trio con il figlio Sébastien, talento del sax alto e dei clarinetti, ed il batterista Louis Moutin, si individuano stimoli ed ingredienti diversi, capaci di abbattere le frontiere del dogmatismo: disparate influenze etniche, dai Balcani all’India, una concezione del jazz aperta ma nel contempo legata alla componente ritmicamente più trascinante di questa musica.

Clicca qui per ascoltare questo concerto, questa sera a partire dalle ore 24,00

Nessun commento:

Posta un commento