venerdì 23 novembre 2012

Il passo breve della poesia: "Omaggio ad Alda Merini"

Domenica 25 novembre il Teatro delle Muse di Via Forlì a Roma ospiterà l'ultimo appuntamento del Theatre Circus Festival, con lo spettacolo Da donne a donna Omaggio ad Alda Merini 'Il passo breve della poesia'.


Uno dei nostri poeti più veri, una voce che si lascia parlare dall'ignoto che procede tra i dolori e la lucidità senza cedere mai al compiacimento. Grandissimo vigore poetico, il canto puro della poesia incarnata donna-essere vivente. Poesie, frammenti di interviste, aforismi letti dall’attrice Laura Nardi, uniti insieme come in un racconto dalla scrittrice-giornalista Sabrina Ramacci e reinterpretati dalla musica attraverso il linguaggio dell'improvvisazione ed attraverso alcuni brani originali scritti da Susanna Stivali, proprio sulle liriche della Merini, accompagnata da due tra i più raffinati musicisti della scena jazz contemporanea, Alessandro Gwis e Marco Siniscalco.
Susanna Stivali si impone negli ultimi anni come uno dei nuovi  nomi del jazz italiano. Studia pianoforte,canto classico e jazz specializzandosi, tra gli altri, con Bob Stoloff, Murk Murphy, Mily Bermejo. Studia presso il  Berklee College of Music di Boston (dopo aver vinto una borsa di studio).
Collabora con Lee Konitz, (Concerto per l’Epifania” a S. Chiara, Napoli, Rai 1); Miriam Makeba,  (Rai, Tutti gli zeri del mondo); Giorgia (MTV Umplugged), Rosario Giuliani, Fred Hersch, Paolo Damiani, Salvatore Bonafede, Ramberto Ciammarughi, Luca Mannutza, Marco Siniscalco, Alessandro Gwis, Gianluca Renzi, Lorenzo Tucci, Eddy Palermo, Andy Gravish, Max Ionata, Greg Burk, Nicola Angelucci, Stefania Tallini, Danny Grisset, Quincy Davis, Joseph Lepore, Marco Panascia.
Ha al suo attivo un cd a suo nome A Secret Place (Alfamusic) registrato con Luca Mannutza, Marco loddo, Nicola Angelucci, ospite: Rosario Giuliani e diverse collaborazioni come feauturing, alcuni titoli: MTV Unplugged di Giorgia (CD e DVD); Provvisorio di Paolo Damiani & Alea Ensamble Splas(H) Records; Oidè di Angelo Olivieri (Terre Sommerse); Inediti, Documento di Musica Estemporanea (produz. NED); Vocintransito, con l'ensamble vocale Vocintransito.
Svolge da tempo attività di insegnamento nel campo della tecnica vocale, dell' approfondimento del linguaggio jazzistico,e dell'improvvisazione presso alcune delle scuole più importanti di musica italiane.
E' docente presso i Consevatori di Musica di  Latina  e Bari, cattedra di canto jazz ed improvvisazione jazz .
I suoi ultimi progetti sono il suo ultimo cd: Piani DiVersi tutto in duo con diversi pianisti: Fred Hersch, Salvatore Bonafede, Ramberto Ciammarughi, Luca Mannutza,Pietro Lussu e ospite Giorgia e Classico Carioca, un omaggio alla musica di Chico Buarque, con arrangiamenti originali e con le traduzioni in italiano di Sergio Bardotti. Alessandro Gwis, piano, Marco Siniscalco,basso, Nicola Angelucci, batteria.  

Nessun commento:

Posta un commento