giovedì 20 settembre 2012

Louis, A Silent Film

Le celebrazioni per la riapertura dello storico Apollo Theatre a Oberlin, Ohio culmineranno con un evento speciale, la proiezione di Louis, un film muto del 2010 su Louis Armstrong da giovane, presentato dal Oberlin Conservatory of Music e dal Oberlin College's Cinema Studies Department. La proiezione avverrà domenica, 23 settembre al Teatro Apollo Burrows. 


Louis è stato scritto e diretto dal regista Dan Pritzker e girato dal premio Oscar per la fotografia Vilmos Zsigmond (Deliverance, Il cacciatore, e Incontri ravvicinati del terzo tipo).
Anche se letteralmente non è un film biografico, il film è incentrato su primi anni di Armstrong nel quartiere Storyville di New Orleans quando ricevette la sua prima tromba.
Con Jackie Earle Haley, Shanti Lowry, e Anthony Coleman, il film è un omaggio a Louis Armstrong e all'epoca del cinema muto di Charlie Chaplin, alle belle donne ed alla nascita della musica americana.
I grandi bordelli di Storyville, le vie e i cimiteri di New Orleans del 1907, forniscono lo sfondo per la lussuria, il sangue e la magia dei 6 anni di Louis (Anthony Coleman) mentre naviga le colorate complessità della vita della città.
I sogni di Louis di suonare la tromba sono interrotti dalla possibilità di incontrare una bella e vulnerabile ragazza, Grace (Shanti Lowry) e sua figlia Jasmine.
Haley invece interpreta il cattivo giudice Perry, che cerca di non permettere che la vera eredità di Jasmine, possa interferire con la sua candidatura a Governatore. La sua interpretazione ricorda quella delle grandi stars comiche del cinema muto.
La colonna sonora, che per l'occasione sarà eseguita dal vivo dalla Oberlin Jazz Orchestra sotto la direzione di Dennis Reynolds, è stata scritta da Wynton Marsalis ed incorpora pezzi del grande compositore americano del 19° secolo Louis Moreau Gottschalk.
Nel film la colonna sonora è interpretata da vari componenti della Lincoln Center Jazz Orchestra, quali Sherman Irby, Victor Goines, Marcus Printup, Ted Nash, Kurt Bacher, Vincent Gardner, Wycliffe Gordon, Dan Nimmer, Carlos Henriquez, Ali Jackson, sotto la direzione di Andy Farber con ospite la pianista Cecile Licad che esegue i pezzi di Gottschalk.
Il film fu presentato per la prima volta nel 2010 in un tour di cinque performances nazionali con la band di Marsalis. Una formazione leggermente più piccola riprese poi il progetto per due spettacoli al London Jazz Festival del 2011. 
La visione di Pritzker per il progetto fu ispirata dalla performance della Chicago Symphony Orchestra su Luci della città di Charlie Chaplin.
Il suo background come cantautore e membro della band Sonia Dada ha alimentato il suo sforzo creativo su questo progetto di film musicale.
"L'impatto della musica sul piano visivo è enorme", dice. La partitura originale di Marsalis è altamente virtuosistica e sinfonica e, aggiunge Pritzker, "è stata manipolata ed esplicitamente realizzata" per avere un impatto sulla trama.
Per maggiori informazioni si può visitare il sito originale.

Ecco il bellissimo trailer del film:

5 commenti:

  1. Qualcuno sa dirmi dove posso acquistare il DVD del film (se esiste)?
    Sono due mesi che giro a vuoto e non trovo uno straccio di indicazione. :(

    RispondiElimina
  2. Penso che non esista ancora un Dvd, per ora credo stia solo girando per le sale.

    RispondiElimina
  3. Oh... Che peccato, speriamo esca presto, sono proprio curiosa di vederlo. :(

    Grazie dell'informazione. :)

    RispondiElimina
  4. ancora niente . . .

    RispondiElimina
  5. sono passati sei anni, possibile non si riesca a vederlo ?

    RispondiElimina