martedì 4 settembre 2012

Jazz at Lincoln Center: The Music of Thelonious Monk (audio)

In questo concerto del novembre del 2008, registrato al Rose Theatre del Lincoln Center di New York, la grande Lincoln Center Jazz Orchestra diretta da Wynton Marsalis, con solista il magnifico pianista Marcus Roberts, ha proposto brillanti reintrepretazioni di alcuni dei più celebri pezzi di Theolonious Monk, quali Blue Monk, Evidence, Epistrophy, Crepuscule with Nellie, ecc...


Il pianista Marcus Roberts è certamente uno dei più notevoli interpreti della musica di Monk
In una intervista del 2008 pubblicata su PlayBill Art Roberts racconta come è impressionato dal "contributo assolutamente senza precedenti al jazz moderno come bandleader accompagnatore, e compositore", di Monk, notando egli "sia stato certamente uno dei maggiori architetti del bebop e di come tanti grandi musicisti ci raccontano di come sia stato di insegnamento, Sonny Rollins, Dizzy Gillespie, ha insegnato a tutti quelli che erano coinvolti in quello stile." 
Ma Roberts ci ricorda anche che Monk ha preferito non suonare lo stesso bebop, ma che la sua musica era più indirizzata tematicamente. 
"Ho sempre pensato che Monk fosse un poeta che scriveva poemi in forma abbreviata, pezzi infiniti per progettazione e per possibilità di improvvisazione", dice Roberts.
Per Roberts, la musica di Monk "è al cento per cento jazz americano," in grado di mantenere l'essenza del passato, ma aggiungendo la complessità degli stili moderni. 
"Penso che ciò lo renda così speciale", dice Roberts. "I suoi ritmi sono sincopati, e c'è così tanto blues in ogni melodia, lui aveva un bel modo di conciliare tutte le differenze nella nostra musica. La sua musica può sembrare infantile tuttavia adulta. E' l'unione di tutti i contrasti di emozioni, di tutte le tensioni che ci travagliano in vita. Ma Monk rende questo in un modo così dignitoso e nobile che è difficile ascoltare Thelonious e non sentire la speranza "

Clicca qui per ascoltare questo concerto, riproposto recentemente dalla trasmissione radiofonica Jazz at Lincoln Center.

Nessun commento:

Posta un commento