mercoledì 1 agosto 2012

Anne Ducros ad Avellino

E' la regina indiscussa del jazz vocale. La stella principale dell'Olympia de Paris, il più antico music hall della capitale transalpina. Definita da molti la "Ella Fitzgerald dalla pelle chiara". Mercoledì 1 agosto, arriva al parco del Teatro "Carlo Gesualdo" la grande Anne Ducros che dalle 21,15 presenterà al pubblico le sue "Favourite Songs".


Agosto promette bene. Il primo dei tre appuntamenti in programma è di quelli che non si può assolutamente perdere. A "Musica al Parco", il primo festival jazz della città di Avellino prodotto dal Teatro "Carlo Gesualdo" con la direzione artistica dell'associazione "I Senza Tempo", arriva Anne Ducros, una delle più belle voci del jazz internazionale.
Il concerto, in programma questa sera alle 21,15 nella suggestiva cornice del Parco naturale del Teatro "Gesualdo", sarà preceduto da "Retropalco" il preludio-incontro condotto dal noto critico Alceste Ayroldi con i grandi interpreti di "Musica al Parco".
Per l'occasione, la poderosa voce di Anne Ducros presenterà "My Favourite Songs", le più belle melodie della storia del jazz, completamente rivisitate e interpretate dall'inconfondibile voce del passo di Calais.
Al di là della tecnica virtuosistica e di una musicalità senza difetti, quello che la vocalist d'oltralpe rivela sulla scena è un talento speciale nel rapporto con il pubblico, che fa di ogni esibizione una vera e propria occasione per partecipare insieme con lei ad un evento intenso, ricco di buongusto e di swing.
La sera del primo agosto sarà ricordata anche per un altro motivo visto che, tenuta a battesimo dalla stessa Anne Ducros, farà il suo debutto sul palco del "Gesualdo" la talentuosa e giovanissima Federica Foscari, astro nascente del jazz campano e candidata a ricoprire un ruolo preminente sulla scena internazionale.
Federica Foscari nasce a Castelvetrano nel 1994 e approda al Jazz giovanissima frequentando i corsi della scuola Open Jazz di Palermo. 
Nell'estate 2011 partecipa ai seminari del festival "Piazza Jazz " dove conosce il pianista Giovanni Mazzarino, direttore artistico della manifestazione. 
Presentata al pubblico da una madrina d'eccezione, la cantante di Castelvetrano, si esibirà con la Ducros all'interno del progetto "My Favourite Songs" con il Giovanni Mazzarino trio e Max Ionata, in una serata indimenticabile per tutto il pubblico del "Gesualdo".

Nessun commento:

Posta un commento