lunedì 11 giugno 2012

Trombone Shorty sarà lo special guest delle tre date di Lenny Kravitz in Italia

Trombone Shorty sarà lo special guest delle tre date di Lenny Kravitz in Italia per il Black And White Tour. Il musicista di colore e la sua band, gli Orleans Avenue, saranno per la prima volta nel nostro Paese la prossima estate.


Trombone Shorty, musicista black capace di "surfare" dal jazz al rap, passando per l'R'n'B con il talento innato di chi ha musica che scorre nelle vene, ha all'attivo collaborazioni di massimo prestigio con artisti di ogni genere quali Mark Ronson, Eryka Badu, Kid Rock, My Morning Jacket fra gli altri, 6 Beat Awards e 11 settimane consecutive in vetta alla classifica di Billboard con il suo "For True".
Anche Lenny, suo grande estimatore, ha già duettato con lui in un brano intitolato "Something Beautiful".
Il Black And White Tour di Lenny Kravitz ritorna in Italia nell'estate 2012 per 3 nuovi concerti, il 16 luglio ad Aosta, all'Arena Croix Noire, il 17 all'Ippodromo delle Capannelle di Roma, nell'ambito di "Rock In Roma" e il 19 al Castello Sforzesco di Vigevano per la terza edizione di "10 Giorni Suonati".
Prepriamoci a due ore di grandi hits come "Always On The Run", "American Woman", "Mr. Cab Driver", "Where Are We Runnin", "Fly Away", "Are You Gonna Go My Way", "I Belong to You" e alcune delle canzoni più rappresentative di "Black And White America", l'ultimo album uscito su etichetta Roadrunner/Atlantic, come "Stand", "Push" e "Rock Star City Life".
Nel "Black And White Italy Tour", organizzato da Barley Arts, Lenny Kravitz sarà nuovamente accompagnato sul palco da Gail Ann Dorsey al basso, George Laks alle tastiere, Craig Ross alla chitarra, Frank Vanderbilt alla batteria, Harold Todd al sax, Gabrial McNair al trombone, Louis Ludovic alla tromba.

Nessun commento:

Posta un commento