mercoledì 6 giugno 2012

Su UnicaRadio ospite il contrabbassista Enzo Pietropaoli

Il viaggio di "Blue Train", la trasmissione curata e condotta da Simone Cavagnino su Unica Radio, ospita questa settimana uno dei contrabbassisti più noti e apprezzati del jazz italiano, Enzo Pietropaoli, protagonista della sesta puntata in onda questa sera alle ore 22.


Approdato al contrabbasso dopo la maturità scientifica, Enzo Pietropaoli muove i primi passi nel mondo del jazz nei primi anni '70, dando vita con il batterista Roberto Gatto e il pianista Danilo Rea al trio di Roma con il quale ha avuto da subito la possibilità di suonare con mostri sacri del genere, quali Curtis Fuller, Albert Mangelsdorff, Lee Konitz tra tutti. 
Ha successivamente suonato nello Space Jazz Trio di Enrico Pieranunzi e nei Lingomania insieme a Maurizio Giammarco, Umberto Fiorentino, Danilo Rea e Roberto Gatto. 
Ha suonato con jazzisti del calibro di Chet Baker, Lester Bowie, John Scofield, Pat Metheny, Billy Cobham, Richard Galliano, Enrico Rava, Paolo Fresu e Stefano Bollani per citarne solo alcuni. 
Nel 2011 esce la sua ultima fatica da solista, l'album "Yatra" in cui il contrabbassista romano è affiancato da Fulvio Sigurtà alla tromba, Julian Mazzariello al pianoforte e Alessandro Paternesi alla batteria.
La sesta puntata di "Blue Train" andrà dunque alla scoperta dell'universo musicale di Enzo Pietropaoli e lo farà viaggiando all'interno di un romanzo di Italo Calvino, "Il cavaliere inesistente". 
Come sempre, ci saranno i preziosi contributi di Rita Leone, che per l'occasione leggerà Süskind, e del musicologo Mario Evangelista, impegnato nell'analisi di un brano in cui Enzo Pietropaoli viene accompagnato dalla fisarmonica di Emanuele Rastelli.

Clicca qui per ascoltare il programma in diretta, questa sera a partire dalle ore 22.

Nessun commento:

Posta un commento