domenica 6 maggio 2012

Now Vs. Now: Live From 92Y Tribeca (video)

Il trio Now vs Now (Jason Lindner, piano e tastiere; Mark Guiliana, batteria; Alexander Panagiotis, basso elettrico) ha tenuto un concerto, lo scorso 26 aprile, al club newyorkese 92Y Tribeca.


Il pianista e compositore Jason Lindner appartiene a quella vivace scena newyorkese che riesce sempre a sorprendere con le sue novità. Now vs Now è un trio elettro-groove che sperimenta nuovi terreni musicali, riproduce il suono di una moderna società cosmopolita, scuote i giovani tanto quanto gli ascoltatori più pacati.
Definito da Chick Corea un: “Universo Musicale”, Jason Lindner è un pianista, compositore e arrangiatore da diversi anni al centro di svariati interessanti progetti di quella corrente musicale che all’inizio degli anni a New York ha dato vita a un’importante evoluzione stilistica dei linguaggi e delle forme improvvisative del jazz, animando un periodo nel quale si è compiuta una parte importante della formazione e dell’elaborazione di un proprio idioma distintivo di molti tra i musicisti più affermati e apprezzati dell’odierna scena jazzistica internazionale. 
Caratterizzato da un approccio eclettico che trae ispirazione da svariati stili e generi, Lindner ha diretto per molti anni una propria big band e ha inoltre collaborato tra gli altri con Roy Haynes, Paquito D’Rivera e Roy Hargrove.
Il suo ultimo lavoro Jason Lindner Gives You Now Vs Now (Anzic 2009) con l’eclettico bassista Panagiotis Andreou, e la “drum machine” Mark Guilana alla batteria, rappresenta il debutto del trio Now vs Now che lascia chiunque senza fiato.
Una mescolanza di linguaggi ed ambientazioni multi-etniche, è un impasto di suoni e sonorità farcito di guests: da Avishai Cohen a Kurt Rosenwinkel, fino alla Ndegeocello, che assieme a Bob Power ha curato la produzione del disco: “Hanno fatto un lavoro incredibile riuscendo combinare l’impatto del pop rock con l’interazione del jazz. Puoi ascoltarlo ad alto o basso volume, nella più scassata delle radio o nel migliore degli hifi, e suonerà comunque bene”.

Ecco il video integrale del concerto:

Nessun commento:

Posta un commento