domenica 6 maggio 2012

Dummy and Human - Jazzcom feat. Flavio Boltro

Dopo il lusinghiero risultato ottenuto nel 2006 con l'esordio discografico Stultifera navis e dopo aver preso parte nello stesso anno al "Mallets, brushes and more", il tour del vibrafonista statunitense Mike Mainieri (fondatore e leader degli Steps Ahead), il gruppo Jazzcom torna a incidere un nuovo album. Dummy and Human, con la partecipazione del trombettista Flavio Boltro, è prodotto dall'etichetta salentina Dodicilune e distribuito da IRD.


Progetto del pianista torinese Corrado Abbate, Jazzcom attinge in modo trasversale alle diverse fonti della musica contemporanea di matrice jazzistica, puntando sulla qualità e originalità del materiale tematico, sulla versatilità dei solisti e sull'efficacia comunicativa degli arrangiamenti. 
Alla guida di un ensemble di eccellenti musicisti, il leader firma un album di jazz attuale, acustico, saldamente radicato nella tradizione hard-bop e modale, ma proiettato in avanti e sensibile alle suggestioni provenienti da ambiti musicali diversi. 
Il repertorio è costituito in gran parte da composizioni originali di Abbate, con contributi degli altri musicisti, e rivisitazioni di temi classici o popolari (un tema di musica spagnola del primo Novecento - Guajira - e la nota canzone popolare siciliana - Vitti 'na crozza).
Le svariate esperienze musicali maturate dai singoli componenti, tutti jazzisti di lungo corso, affiorano con naturalezza nella ricca espressività di questa affiatata formazione piemontese. 
Le solide radici hard-bop si manifestano senza compromessi nei due brani fast (I Love Art e Step Back), impreziositi dagli interventi solistici di Flavio Boltro
Negli altri brani si passa con disinvoltura dall'esplorazione modale dal sapore jazz-rock di Aeolian Canon al latin-jazz di Dummy and Human; dalle atmosfere fusion di That's My Job e Don't Ask Me Why (con Boltro che gioca sapientemente con il delay), alle suggestioni tyneriane di Players and Games
Un jazz italiano di qualità, eclettico, raffinato, accessibile.

Nessun commento:

Posta un commento