sabato 14 aprile 2012

Percorsi Jazz, la rassegna Jazz del Conservatorio Santa Cecilia di Roma

Ritorna da domenica 15 aprile a domenica 13 maggio 2012, Percorsi Jazz, la rassegna Jazz del Conservatorio Santa Cecilia di Roma.


Cinque domeniche, a ingresso gratuito, in compagnia dei grandi jazzisti della scena internazionale che il Conservatorio vanta di avere nel corpo docenti: Danilo Rea, Paolo Damiani, Stefano Di Battista, Roberto Gatto, Maria Pia De Vito, Antonio Iasevoli e tanti altri. 
Tra le novità di questa sesta edizione la partecipazione del chitarrista, pianista e compositore americano, Ralph Towner, vincitore tra l'altro del New York Jazz Award come migliore chitarrista acustico americano e di due Deutscher Schallplatten Preis per la migliore registrazione di Jazz nel 1976 e nel 1988, la voce straordinaria di Nicky Nicolai e di Sandro Deidda, autentico virtuoso del sax tenore.
Conferma del 2012 la collaborazione tra il Conservatorio Santa Cecilia, il Conservatorio "Francesco Vanezze" di Rovigo e il Conservatorio di Amsterdam che presenta un concerto con tutti i migliori studenti delle tre istituzioni.
Primo appuntamento domenica 15 aprile alle ore 18 con il progetto di Danilo Rea "Introverso": il grande pianista improvviserà al fianco del violinista Marcello Sirignano e dell'Orchestra da Camera del Conservatorio Santa Cecilia. 
Introverso è una sorta di autobiografia in musica che ripercorre le varie e diverse tappe della lunga carriera di Danilo Rea. I vari brani che verranno eseguiti riflettono tutti gli aspetti della personalità e dello stile del pianista".
Sempre domenica 15 aprile, in apertura Stefano Pagni al contrabbasso, Luigi Masciari alla chitarra e Alessando Paternesi alla batteria con il Santa Cecilia Ensemble Jazz.
A questo link si può leggere il programma della manifestazione.

Nessun commento:

Posta un commento