domenica 22 aprile 2012

Michael Blake a Brescia

Questa sera alle ore 19,15, il circolo Quid di Brescia ospiterà il trio The Minus One, composto da Tommaso Cappellato alla batteria, Stefano Senni al contrabbasso e Michael Blake al sassofono tenore e soprano. 

 

Il sassofonista, compositore e arrangiatore Michael Blake s'è affermato da tempo come una delle voci più originali nell'ambito della musica improvvisata contemporanea. 
Fra le sue incisioni più recenti vanno ricordate: Amor de Cosmos (Songlines), The World Awakes/A Tribute to Lucky Thompson (Stunt Records), Blake Tartare e More Like Us (Stunt Records). 
Leader di acclamati gruppi come Blake Tartare e Slow Poke (con il chitarrista David Tronzo, il bassista Tony Scherr e il batterista Kenny Wollesen), Blake s'è distinto per la varietà dei suoi interessi musicali e il virtuosismo con cui sa condensarli in progetti di grande fascino.
Noto sia per la sua partecipazione ai gruppi di Ben Allison che ai Lounge Lizards di John Lurie, Blake ha partecipato allo Herbie Nichols Project e a gruppi come MB3, Hellbent, Eulipion Orchestra, oltre ad avere collaborato con artisti quali Oliver Lake, Grachan Moncur III, Medeski, Martin & Wood, Ray LaMontagne, The Gil Evans Orchestra, Ben E. King, Neil Sedaka, Tricky, Prince Paul, Roscoe Gordon, The Groove Collective, Jack McDuff, Steven Bernstein, Chris Brown/Kate Fenner, Dr. Lonnie Smith, Hal Wilner, Sir Coxsone Dodd, Pinetop Perkins.
Stefano Senni e' uno dei bassisti piu' richiesti in Italia. Tra i progetti che lo coinvolgono spiccano i Visionari di Bollani e la Special Edition di Enrico Rava.
Tommaso Cappellato è un batterista e compositore eclettico e creativo. Forte di uno swing deciso, nutrito da 9 anni di residenza a New York e studi alla New School University, arricchisce il suo linguaggio con viaggi in diverse parti del mondo tra cui Africa, Brasile, India e Giappone.
The Minus One ha pubblicato il disco "Live in Pisa" per l'etichetta Punto Rojo agli inizi del 2012.

Nessun commento:

Posta un commento