giovedì 12 aprile 2012

Kenny Garrett Quartet Live at Yoshi's 2011 (video)

Il giorno 8 febbraio 2011, Kenny Garrett è stato ospite del celebre locale californiano Yoshi's per uno strepitoso concerto, accompagnato da Ronald Bruner alla batteria, Benito Gonzales al piano e Nat Reeves al basso.


Kenny Garrett è oggi non soltanto uno dei solisti più rappresentativi e originali della scena jazzistica mondiale, ma rappresenta l’ultimo (soltanto in ordine di tempo, però) ad essersi cimentato con grande slancio e creatività con il repertorio coltraniano.
Musicista di grande professionalità e fortemente ispirato, Kenny Garrett è stato uno degli elementi di maggior spicco di quel radicato movimento che a partire dagli anni Ottanta si è rifatto alla più autentica tradizione del be - bop e dell’hard - bop prendendo parte a numerose incisioni discografiche sia in veste di leader che di sideman.
Garrett si era già messo in mostra suonando per tre anni nella Duke Ellington Orchestra e, dall’86, facendo parte dei mitici Jazz Messengers capitanati dal batterista Art Blakey. Poi sono arrivate altre collaborazioni di prestigio, tra cui quella con un altro caposcuola della tromba, Freddie Hubbard, e la OTB; ma il grande lancio è stato rappresentato dal sodalizio con Miles Davis che lo volle nel suo gruppo dall’87, e col quale Garrett ha suonato fino alla morte di Davis.

Ecco il video integrale di questo sensazionale concerto, nel quale Garrett mette in mostra il suo travolgente jazz muscolare, che riesce a rendere al meglio sopratutto nelle esibizioni dal vivo:

Nessun commento:

Posta un commento