giovedì 19 aprile 2012

Bjorn Solli a Bergamo

Sarà l’onda lunga del Festival Jazz ma Bergamo parla ancora gli idiomi poliglotti del jazz internazionale. 
Così questa sera al Druso Circus, inizio ore 22, in cattedra sale la musica norvegese con il chitarrista Bjorn Solli


La Norvegia vanta una delle più importanti scuole contemporanee di jazz che ha prodotto artisti di prim’ordine, quali Jan Garbarek, Karin Krog, Terje Rypdal, Arve Henriksen, Nils Petter Molvær.
Bjørn Vidar Solli e’ un chitarrista/compositore norvegese. Votato come “Giovane Musicista dell’Anno in Norvegia” nel 2002, ottiene numerosi premi come solista e compositore in Belgio, Francia, Monaco e Spagna e al Montreux Jazz Festival in Svizzera.
Tra il 2006 ed il 2011 si stasbilisce a New York, dove suona nei club con alcuni dei migliori musicisti della citta’: Jon Gordon, Marcus Strickland, Will Vinson, John Ellis, Gary Versace, Kendrick Scott, Matt Penman, Orlando Le Flemming, Lage Lund, Rodney Green, Jonathan Blake, Mark Ferber, Jochen Rueckert, Jon Wikan, Ferenc Nemeth, Jamire Williams, Ingrid Jensen, Adam Cruz, Jaleel Shaw etc.
Ha registrato tre dischi con il suo trio “Solid” e appena inciso un nuovo album con il grande sassofonista Seamus Blake.
Solli suonerà al fianco della sua abituale ritmica con Alex Orciari al contrabbasso e Adam Pache alla batteria. Il trio esegue principalmente composizioni originali, ma si concede qualche digressione standard per mettere alla prova la personale vena melodica tra groove, interplay, swing e gioia di giocare. Bjørn Solli è uno straordinario chitarrista norvegese, il cui linguaggio, ben radicato nelle radici del jazz, si innesta limpidamente nella contemporaneità del jazz. Il trio italiano di Bjørn è formato da Alex Orciari al contrabbasso e Adam Pache alla batteria, solida e affiatata sezione ritmica.

Nessun commento:

Posta un commento