venerdì 9 marzo 2012

Rudresh Mahanthappa: Tiny Desk Concert

Il sito della Npr ha presentato all'interno della serie Tiny Desk Concert, il video del mini-concerto del sassofonista Rudresh Mahanthappa
Per Rudresh Mahanthappa, gli strumenti tradizionali dell'India sono stati a lungo un tabù. Nato da genitori indiani, il sassofonista cresciuto in Colorado non desiderava essere etichettato come un musicista esotico. Tuttavia, la musica indiana, in particolare quella del sassofonista Kadri Gopalnath (leggenda vivente della moderna musica indiana), ha sempre esercitato, insieme al jazz, una forte influenza sul suo lavoro. Da quell'incrocio è nato un genere visionario.
L'artista, consacrato nel 2009 con il premio della critica della rivista americana "Downbeat" nelle categorie "Artista Jazz" e "Alto Sassofonista" è considerato una stella nascente e uno dei giovani interpreti e compositori di jazz più innovativi del momento. 
Mahanthappa oggi vive a New York dove è considerato una voce influente nel jazz; è considerato fra i più rappresentativi musicisti di una nuova “wave” del jazz americano che getta un ponte tra le ricchissime tradizioni asiatiche e quelle di matrice afro-americana. 
Vanta collaborazioni con Joe Lovano, Dave Liebman, Greg Osby e fa parte della nuova formazione di Jack DeJohnette. Molti i gruppi che dirige, tra questi la Indo-Pak Coalition, il nuovissimo progetto Gamak con il chitarrista Dave Fiuczynski, il Dakshina Ensemble con Kadri Gopalnath , il duo Raw Materials
Per il concerto alla Npr, Mahanthappa è accompagnato Rez Abbasi alla chitarra, Rich Brown al basso e Rudy Royston alla batteria. 

Ecco il video del concerto:

Nessun commento:

Posta un commento