lunedì 5 marzo 2012

Paolino Dalla Porta Trio a Ferrara

Sarà il trio del bassista Paolino Dalla Porta a dare il via al concerto di lunedì 5 marzo, alle ore 21.30, al Torrione, per la rassegna “Somethin'Else” di Ferrara in Jazz.


Grazie a doti tecniche di eccellenza e a una notevole versatilità stilistica, Paolino Dalla Porta è da oltre trent'anni protagonista indiscusso del contrabbasso in Italia e non solo con una prestigiosa carriera ricca di collaborazioni eccellenti con molti dei massimi musicisti della scena internazionale. Lo accompagnano in questo suo trio di recente formazione due giovani talenti, quali Luca Colussi e Dario Carnovale, due dei più interessanti musicisti emergenti del panorama europeo.
Già dagli anni '80 protagonista indiscusso del contrabbasso in Italia e non solo, Paolino Dalla Porta vanta una prestigiosa carriera ricca di collaborazioni eccellenti con molti dei massimi musicisti della scena internazionale (Dave Liebman, Lester Bowie, Michel Petrucciani, Kenny Wheeler, Billy Cobham, Paul Bley, Aldo Romano, Enrico Rava, Lee Konitz, Don Cherry, Mick Goodrick, Tony Oxley, Mal Waldron, Leroy Jenkins, Glenn Ferris, Massimo Urbani, Oliver Lake, Franco D'Andrea, Ran Blake, Nexus 5tet, Antonello Salis, Jimmy Owens, Daniel Humair, Maurizio Giammarco, Don Moye, Paolo Fresu, David Friedman, Tiziana Ghiglioni, Manfred Schoof, Flavio Boltro, Roberto Gatto, Misha Mengelberg, Han Bennink, Bill Elgart, Grande Orchestra Nazionale, Richard Galliano, Francis Bebey, Dominique Pifarely, Claudio Fasoli, Kurt Rosenwinkel, David Murray, Dave Burrell, Adam Nussbaum, Paul McCandless, Stefano Battaglia, Sainko Namtchylak, John Taylor, etc.) 
Lo accompagnano in questo suo trio di recente formazione due giovani talenti, quali il batterista Luca Colussi e Dario Carnovale, uno dei più interessanti pianisti emergenti del panorama europeo (già con David Libman, Paul Jeffrey, Fabrizio Bosso, Flavio Boltro e Francesco Bearzatti).

Ecco un video di Paolino Dalla Porta, nella formazione del trombettista Avishai Cohen, registrato a Pomigliano il 10/11/2011:

Nessun commento:

Posta un commento