lunedì 20 febbraio 2012

Open Jazz Festival d’Ivrea e Canavese

E’ stato reso noto il calendario del prossimo Open Jazz Festival d’Ivrea e Canavese, che si terrà dal 27 al 31 marzo tra Ivrea, Chiaverano, Bollengo e Banchette con la direzione artistica dell’Ivrea Jazz Club.


L’edizione, oltre alla parte più prettamente musicale, prevede anche momenti diversi, con incontri e mostre.
Si inizia martedì 27 a Chiaverano con Miroslav Vitous - Maurizio Brunod duo. 
L’indomani a Ivrea, in collaborazione con l’Archivio Storico Olivetti, si parlerà di come la cultura Olivetti ha saputo alimentare un territorio durante e dopo l’utopia della società di Adriano. Seguirà un concerto di Massimo Barbiero (batteria e percussioni) e di Marcella Carboni (arpa). 
Il mercoledì terminerà la sera a Bollengo con un omaggio a Mina di Paola Mei.
Giovedì 29 ci si sposta a Banchette Con gli “Enten Eller Orkestra E(x)stinzione” e “Pank’u Quartet”. Venerdì, Antonio Muroni inaugura la mostra "JestiJazz" pittura gestuale & nonsoloswing. Seguirà un concerto aperitivo e un doppio spettacolo al Giacosa di Ivrea: “Nuance” e “Area”. Appuntamento anche a Banchette con “Blu Reflection”.
L’ultimo giorno, sabato 31, inizia con una performance di danza di Roberta Tirassa, “Infinito vuoto/pieno”, e prosegue con un concerto aperitivo, per poi trasferirsi nuovamente al Giacosa con la musica di “Enrico Rava Tribe”. Si chiude a Banchette con il “Di Bucci Trio”.
Due le mostre nei giorni del Festival: a Ivrea con Antonio Muroni "JestiJazz " e a Banchette con "In tempo di crisi noi mangiamo arte" della Collettiva Arteinfuga.
Per informazioni: www.music-studio.it

Nessun commento:

Posta un commento