mercoledì 1 febbraio 2012

Louis Hayes all'AlexanderPlatz di Roma

Venerdì 3 e sabato 4 Febbraio, il leggendario batterista Louis Hayes sarà in concerto all'AlexanderPlatz di Roma, con una formazione che presenta John Webber al contrabbasso e Massimo Faraò al pianoforte.
Louis Hayes, classe 1937, è uno dei batteristi che hanno fatto la storia del jazz. Basti citare le collaborazioni più lunghe della sua carriera. Basti citare le collaborazioni più lunghe della sua carriera: Cannonball Adderley 5Et, Horace Silver Quintet, Oscra Peterson Trio. 
Naturalmente la lista dei musicisti che hanno collaborato con Hayes è lunghissima: McCoy Tyner, Joe Henderson, Woody Shaw etc.. 
Per la prima volta Luois Hayes suonerà in Italia con un gruppo non suo e con un musicista italiano. In questa occasione infatti Massimo Farò presenterà il suo ultimo lavoro discografico “A Drums Come True”registrato a settembre 2010 nei mitici studi Van Gelder di New York.
Per informazioni: www.alexanderplatz.it

Nessun commento:

Posta un commento