sabato 4 febbraio 2012

La Lydian Sound Orchestra e il suo “Tributo a Thelonious Monk" a Perugia

Monk at Town Hall”. E’ questo il titolo del prossimo concerto, il quinto della stagione del Jazz Club Perugia, in programma venerdì 17 febbraio, alle ore 21,30, presso il Giò Jazz Hotel. 
Ad eseguirlo sarà la “Lydian Sound Orchestra” di Riccardo Brazzale che ha voluto rendere omaggio, in occasione del trentennale della sua morte, a Thelonious Monk, uno dei geni più singolari del ventesimo secolo, personaggio surreale ed enigmatico, che ha sconcertato per i suoi comportamenti e la sua opera, ma capace di lasciare una eredità musicale forse non ancora del tutto scoperta.
Dieci saranno gli artisti che saliranno sul palco per rivive uno storico concerto, quello celeberrimo alla Town Hall di New York, durante il quale, il 28 febbraio 1959, furono eseguite pagine da tempo entrate nella storia del jazz. 
Insieme al direttore Riccardo Brazzale si esibiranno: Pietro Tonolo (sassofono), Robert Bonisolo (sassofono), Rossano Emili (sassofono), Kyle Gregory (tromba), Roberto Rossi (trombone), Dario Duso (tuba), Paolo Birro (pianoforte), Marc Abrams (contrabbasso) e Mauro Beggio (batteria).
Per informazioni: www.jazzclubperugia.it/

Ecco un video della Lydian Sound Orchestra, che presenta Little Rootie Tootie:

Nessun commento:

Posta un commento