giovedì 2 febbraio 2012

The Italian Jazz Job: la scena jazz italiana in un triplo album

La Emarcy ha appena pubblicato un cofanetto di 3 Cd's intitolato The Italian Jazz Job, una raccolta di pezzi dei più celebrati artisti jazz italiani.


Un progetto-sfida: dare voce agli artisti che nel nostro Paese (e non solo) danno vita alla scena jazzistica nostrana. Con gli ovvi limiti che lo spazio di tre ore può comportare, questo è l'ambizioso progetto di The Italian Jazz Job, che strizza l'occhio al titolo del celebre film (recentemente oggetto di un fortunato remake), al quale ammicca anche con il mostrare in copertina un'auto. Anzi, L'auto: la più celebre utilitaria dai tempi della Ford T-model degli anni '20. 
L'elenco degli artisti qui riportato (ma ce ne sono molti, molti di più) dà un'idea della vastità del progetto. 
Sull'album viene presentata musica di: Luca Aquino, Pasquale Bardaro, Stefano Bollani, Francesco Cafiso, Chat Noir, Nicola Conte, Maria Pia De Vito, Paolo Fresu, Roberto Gatto, Yuri Goloubev, Nico Gori, Francesco Grillo, i Tàngheri, Nicola Mingo, Fabio Morgera, Gaetano Partipilo, Gianluca Petrella, Enzo Pietropaoli, Dino Plasmati, Danilo Rea, Fabrizio Sferra, Mirko Signorile, Marco Tamburini, The4, Pierluigi Villani, Fabio Zeppetella.
Non mancano nemmeno gli ospiti stranieri: da Roy Hargrove e Tom Harrell, David Liebman, Marc Ribot e la giovane stella gallese Gwilym Simcock. 
A proposito: il triplo album è nei negozi a un prezzo eccezionale.

1 commento:

  1. preso da poco veramente bello e ad un prezzo accessibilissimo...19.90 euro per 3 cd

    RispondiElimina