domenica 12 febbraio 2012

In-tra Jazz & Cinema

In Tra Jazz e Cinema è un originale progetto a cura di Anteo Spazio Cinema e Associazione Culturale Musica Oggi che, coinvolgendo, la domenica mattina, i docenti, gli studenti dei Civici Corsi di Jazz e ospiti prestigiosi, abbina alla musica dal vivo rari filmati storici del jazz a Milano, frammenti di capolavori del cinema quali Metropolis di Fritz Lang e Ascensore per il patibolo di Luis Malle, e le parole di alcuni protagonisti  della scena jazzistica milanese. 
Il filo rosso della rassegna sarà Enrico Intra, il grande pianista, compositore, ma anche organizzatore di cultura che ha attraversato da protagonista gli ultimi decenni della vita culturale e musicale di Milano. 
In tre occasioni, proporrà dal vivo le sue famose improvvisazioni su inserti di capolavori del cinema muto, avvalendosi del live electronics di Alex Stangoni e, in un’occasione, della partnership di Gianluigi Trovesi
Gli studenti dei Corsi milanesi, guidati e preparati da alcuni prestigiosi docenti della scuola, Marco Vaggi, Franco d'Andrea, Franco Cerri  e Giulio Visibelli, saranno presenti con brevi concerti basati su programmi originali legati alle tematiche degli incontri. 
Non solo film che hanno fatto la storia del cinema: una serie di filmati ripercorrerà, in un flashback denso di significati, trent’anni di jazz  a Milano, con spezzoni di concerti di Lionel Hampton, Gerry Mulligan, Miles Davis, Ornette Coleman, Duke Ellington e Ella Fitzgerald, Max Roach, colti in vari teatri cittadini tra gli anni ’50 e gli anno ’80. 
Concerti e momenti di vita musicale commentati da critici quali Claudio Sessa, Luca Conti Franco Fayenz, Pino Maffei, Roberto Polillo. Di quest’ultimo, uno dei grandi fotografi italiani di Jazz nonché figlio del celebre critico Arrigo Polillo, verrà allestita una mostra fotografica con le immagini colte nei concerti milanesi degli anni ’60. 
Infine, verranno presentati spezzoni di concerti che hanno per protagonista la Civica Jazz Band, ripresa con ospiti quali, tra gli altri, Kenny Barron, David Murray e Max Roach ed in progetti speciali, tipici dell’attività della band. Primo, fra tutti, quello dedicato alle pagine sinfoniche di Duke Ellington. 
Un focus particolare sarà quello su Thelonious Monk, ricordato con la musica, filmati storici e parole in occasione del trentennale della scomparsa.
La rassegna prevede, a partire da oggi, domenica 12 febbraio, 5 appuntamenti di cinema e musica.
Si parte con la proiezione del celebre Ascensore per il patibolo di Louis Malle: Intra accompagnato da Alex Stangoni improvviseranno in diretta sulle immagini, dialogando con la musica di Miles Davis, autore della colonna sonora originale del film.

Ecco un video di Miles Davis che suona Ascensore per il patibolo:

Nessun commento:

Posta un commento