venerdì 17 febbraio 2012

I migliori standard eseguiti da Monk

Thelonious Monk, oltre ad essere un grande compositore, era anche un eccellente esecutore di standards.
Ma naturalmente questi celebri pezzi, una volta nella mani di Monk diventavano intrinsecamente suoi, in quanto riusciva a stravolgerli ed a ristrutturarli alla sua maniera, pur mantenendo un grande rispetto per l'originale.
Benchè spesso sottovalutato per la sua tecnica pianistica, Monk era invece un tumultuoso improvvisatore, ricco di idee e di invenzioni; dai suoi assoli, sempre stimolanti ed anche impegnativi, fluiva però sempre una nota ironica, che si esprimeva spesso nella ricerca di note dissonanti, che a volte sembravano buttate li giusto per sorprendere l'ascoltatore.
Particolarmente affettuose furono le sue esplorazioni della musica di Duke Ellington, al quale dedicò un magnifico album in trio, i cui pezzi trattava sempre con il rispetto e la devozione necessaria.

Ecco un'altra mia playlist di quelle che considero le sue migliori esecuzioni di standards:

Thelonious Monk cover by Elfio Nicolosi on Grooveshark

Nessun commento:

Posta un commento