sabato 18 febbraio 2012

Enrico Pieranunzi New American trio a Brescia

Il New American trio composto da Enrico Pieranunzi (pianoforte), Scott Colley (contrabbasso) e Antonio Sanchez (batteria), sarà in concerto al Jazz Eden di Brescia il prossimo martedì 28 febbraio alle ore 21,00.


La storia dei trii americani di Pieranunzi è fitta di collaborazioni prestigiose. Dal “mitico” trio con Marc Johnson e Joey Baron (10 cd all’attivo, tour in Giappone nel 2004, grande influenza su un’intera generazione di musicisti) a quello fine anni ’80 con Charlie Haden e Billy Higgins (“First Song”, ma anche lo splendido “Silence”, con Chet Baker), all’altro con Paul Motian e lo stesso Haden (“Special Encounter”). Per non parlare di quello con lo stesso Motian e Marc Johnson, con i quali il pianista italiano s’è esibito nel luglio 2010 al Village Vanguard di New York (da questi concerti la Camjazz trarrà un live di prossima pubblicazione). 
E’ il turno ora di questa nuovo, straordinario trio con Scott Colley e Antonio Sanchez, che s’è già incontrato con eccellenti risultati in studio d’incisione. “Permutation” - il loro primo cd per la Camjazz - sarà pubblicato in Europa all’inizio del 2012 per poi essere presentato in tour tra fine febbraio e inizio marzo. 
Il titolo non è stato scelto a caso. Esso allude a un’ulteriore trasformazione ed evoluzione di Pieranunzi verso nuove forme d’espressione compositive e improvvisative e rimanda alla sua costante, inesausta capacità di rinnovarsi. 
Il mondo musicale del pianista italiano, così ricco di aspetti tipicamente europei, si fonde ancora una volta con i peculiari “moods” nordamericani dei più dotati e rappresentativi strumentisti statunitensi e lascia una nuova, personalissima impronta nell’appassionante vicenda di questa classica formazione jazzistica. 
I partners di Pieranunzi in questa sua nuova avventura a tre non hanno bisogno di molte presentazioni.
Scott Colley s’è messo da tempo in grande evidenza suonando tra gli altri con Herbie Hancock, Jim Hall, Chris Potter e dando vita di recente a importanti produzioni a suo nome. Antonio Sanchez dal canto suo è la nuova star mondiale della batteria. Punto di forza dei recenti gruppi di Pat Metheny, è ormai ai vertici del drumming planetario per tecnica, fantasia, originalità. 
Si può esser sicuri che dalle live performances di questo trio arriverà una musica intensa, elegante, impregnata di interplay e in grado di disegnare itinerari musicali imprevedibili ed emozionanti. 
La grande storia dei trii americani di Pieranunzi continua...
Per informazioni: www.jazzineden.it

Nessun commento:

Posta un commento