domenica 12 febbraio 2012

Bennie Maupin Quintet al Panic Jazz Club

Mercoledì 15 febbraio il sassofonista Bennie Maupin sarà in concerto al Panic Jazz Club di Marostica. 
Bennie Maupin (Detroit, 29 agosto 1940) è un clarinettista, flautista e sassofonista statunitense.
Per quarant'anni Bennie Maupin ha suonato con giganti del jazz come Roy Haynes, Horace Silver, Lee Morgan, McCoy Tyner, and Marion Brown. Ha fatto parte del gruppo di Miles che registrò alcuni dei suoi album più innovativi, come Bitches Brew, Big Fun, Jack Johnson e On the Corner.
Dopo aver lavorato a vari progetti con Herbie Hancock, compresa una lunga collaborazione negli Headhunters, Maupin ha lasciato New York per spostarsi a Los Angeles. Come bandleader di leader ha realizzato diversi progetti che sono stati poco apprezzati dal pubblico e dalla critica, tuttavia una decisiva inversione di rotta e il successo è arrivato con la formazione del Bennie Maupin Ensemble e con il progetto “Penumbra” (2006) un magnifico album che ci introduce nell'attuale mondo musicale di Maupin: acustico, seducente e convincente che ci rassicura sul futuro di uno dei giganti del jazz attuale.
Il quintetto che lo accompagnerà a Marostica è composto da Michal Tokaj al piano, Michal Baranski al basso, Hania Chowaniec-Rybka alla voce e Lukas Zyta alla batteria.
Per informazioni: www.panicjazzclub.com

Ecco un video live di Bennie Maupin:

Nessun commento:

Posta un commento