sabato 21 gennaio 2012

Joy Garrison e Marco Di Battista Quartet a Pescara

Questa sera, alle 18, Joy Garrison e il Marco Di Battista Quartet si esibiranno alla Maison des Arts di Pescara, nell’ambito della rassegna Sabato in Concerto Jazz 2011/12, organizzata dalla Fondazione Pescarabruzzo. Il concerto è ad ingresso libero.
Una cantante dalla voce calda e potente, un quartetto di musicisti di alto livello nel panorama jazz nazionale.
Newyorchese e figlia d’arte, Joy Garrison comincia a cantare sotto la guida del padre Jimmy Garrison (per anni contrabbassista dello storico quartetto di John Coltrane). Ha cantato nei più importanti locali di Manhattan al fianco di musicisti come Barney Kessel, Cameron Brown, Billy Heart, Ronnie Matthews, Hank Jones, Kevin Hubanks, Alberta Hunter solo per citarne alcuni.
Il jazz, il gospel, il soul, il blues, il funk sono gli ingredienti della voce di Joy Garrison. Da molti anni in Europa e con sei album all’attivo, svolge la sua attività prevalentemente come solista e tiene concerti in tutta Europa proponendo la sua musica che attraversa tutte le forme espressive che il suo talento le consente.
Il Marco Di Battista Quartet propone un jazz moderno, fresco, capace di guardare con uguale misura e attenzione sia agli aspetti melodici che ritmici: un quartetto esperto e di grande personalità per accompagnare la voce di Joy Garrison.
La formazione è composta, oltre che dal pianista, da musicisti di grande spessore musicale e dalle comprovate esperienze e collaborazioni a livello italiano e internazionale, come Dino Plasmati alla chitarra, Gabriele Pesaresi al contrabbasso e Marcello Nisi alla batteria.

Ecco un video di Joy Garrison, in un estratto di un concerto registrato all'AlexanderPlatz di Roma:

Nessun commento:

Posta un commento