lunedì 12 dicembre 2011

Bernstein, Goldings, Stewart – Live at Small's

Questi ultimi anni sembrano aver riportato in auge l'organo Hammond, dopo un lungo periodo in cui lo strumento sembrava essere stato messo in soffitta.
Oltre ai grandi musicisti della vecchia guardia, come Dr. Lonnie Smith, Papa John DeFrancesco, con suo figlio Joey, Rhoda Scott, e Reuben Wilson, grande successo stanno ottenendo nuovi magnifici organisti come Mike LeDonne, Larry Goldings, e Sam Yahel che hanno fortemente contribuito alla rinascita di questo bellissimo strumento.
In particolare il trio composto da Peter Bernstein, Larry Goldings e Bill Stewart, viene giustamente considerato una delle migliori sezioni ritmiche per organo attualmente in circolazione, testato da anni di intensa collaborazione che ne ha naturalmente migliorato l'interplay.
Adesso questo trio ha pubblicato un nuovo album che si preannuncia estremamente interessante, intitolato Live at Small's, che riprende un concerto tenuto al celebre locale newyorkese agli inizi di quest'anno.
Per questa pubblicazione, il trio ha presentato una setlist che include diversi celebri standard quali Every Time We Say Goodbye, Milestones e Nobody Else But Me, alcune oscure selezioni jazz ed un paio di pezzi originali rispettivamente di Bernstein e Goldings.
Ritengo che sia un album da non perdere, non solo per gli appassionati del Hammond.

Ecco un video di questo magnifico trio che presenta Dragonfly, tratto da un concerto registrato allo Smoke di New York:

Nessun commento:

Posta un commento