giovedì 17 novembre 2011

Rachel Gould a Castellanza

Il Grande Jazz torna all’Università Carlo Cattaneo con il concerto della grande cantante americana Rachel Gould e Luigi Tessarollo. L'evento è in programma per venerdì 18 novembre alle ore 21.00.
La formazione: Rachel Gould voce, Luigi Tessarollo chitarra, Aldo Zunino contrabbasso e Alfred Kramer batteria. 
Questa formazione annovera una delle più personali, mature e complete cantanti di jazz non solo in Europa: Rachel Gould, riconosciuta all’unanimità da musicisti e intenditori, fra le cantanti più sensibili e originali. La sua lunga e corposa attività concertistica la vede protagonista di grossi palchi, di fronte a vaste platee di prestigiosi Jazz Festival quali Montreaux, Umbria Jazz, Verona jazz Festival, Comblain La Tour, Bruxelles jazz festival, Avignone, Pavone Jazz festival, Avigliana 2 laghi jazz festival e molti altri (v .profilo)
Dal 2001 si affianca regolarmente al chitarrista italiano Luigi Tessarollo (dischi con Bollani, Giammarco, Boltro, Garzone, Nussbaum …) (v. profilo) con il quale è stata invitata in tante rassegne internazionali e festival (Crossroads, Altitude Jazz Festival Briançon, Villa Celimontana, Volterra Jazz, DueLaghi Jazz .. ).
Questa con Tessarollo è per la Gould una formazione a lei particolarmente congeniale: il quartetto con chitarra, dalla sonorità calda e vellutata con ampie possibilità dinamiche e ritmiche e in cui ha modo di esibirsi non solo come interprete ma come grande improvvisatrice di assoli, assolvendo appieno al ruolo tipico di un sassofonista degli anni ’50.
Il concerto presenta il loro ultimo raffinato lavoro discografico “Tribute to Hoagy Carmichael” con un repertorio ad indirizzo jazzistico classico di standards arrangiati per voce e trio con chitarra, non solo di Carmichael e alcune composizioni originali.
Per la Philology, è stato realizzato il CD live al Teatro Lauro Rossi di Macerata “Finally: the Macerata Concert” ed il recente “Tribute to Hoagy Carmichael” prodotto dalla Geko Records.

Ed ecco un video del duo Gould/Tessarollo che presentano una versione di Baltimore Oriole tratta dall'album Tribute to Hoagy Carmichael:

Nessun commento:

Posta un commento