sabato 5 novembre 2011

Joe Lovano US Five Live al North Sea Jazz festival

Joe Lovano aveva solo due anni quando l'iconico sassofonista americano Charlie Parker morì, ma quando Lovano iniziò a padroneggiare lo stesso strumento, fu proprio "Bird" Parker ad influenzarlo maggiormente. Insieme al suo gruppo US Five, Lovano si è esibito lo scorso 8 luglio al North Sea Jazz Festival con un repertorio prevalentemente ispirato alla musica di Charlie Parker, come documentato dall'ultimo album del gruppo intitolato appropriatamente Bird Songs (clicca qui per leggere la mia recensione dell'album). 
"Charlie Parker was one of the most expressive players in jazz and music in general," ha detto Lovano. "He brought a lot of elements together in his approach. It was all about beauty and love and the passion of expression."
US Five è composto da Joe Lovano al sassofono, Esperanza Spalding al basso, James Weidman al pianoforte, e da due batteristi, Otis Brown III e Francisco Mela.

A questo link si può ascoltare la registrazione del concerto tratto dal North Sea Jazz Festival.

Ecco un video di Joe Lovano US Five che presenta una versione di Barbados, registrata il 29 aprile 2011 ai KPLU Performance Studio:

Nessun commento:

Posta un commento