martedì 29 novembre 2011

Essential Albums nuovo cofanetto di John Coltrane

La Prestige ha appena pubblicato un cofanetto di 4 Cd's, intitolato Essential Albums, che raccoglie 4 celebri album di John Coltrane con la leggendaria etichetta: Lush Life, Soultrane, Stardust e Kenny Burrell & John Coltrane.
Lush Life rappresenta la prima registrazione di Coltrane come leader unico, che inizia come trio pianoless, per poi estendersi in quartetto con il pianista Red Garland, e in quintetto con il trombettista Donald Byrd su Lush Life, la risplendente title track di Billy Strayhorn, che fu una delle sue prime interpretazioni di una ballad. 
Soultrane è uno degli album fondamentali nella carriera di John Coltrane. Registrato durante il primo anno del contratto con la Prestige, l'album vede il sassofonista raggiungere un nuovo livello di raffinatezza sia a livello tecnico che concettuale, dispensando torrenti di note che il critico Ira Gitler notoriamente soprannominò “Sheets of Sound.” Il trio di Red Garland, una componente chiave in molte registrazioni Coltrane del periodo, è eloquentemente al suo meglio. 
L'idea che il Coltrane fosse uno specialista delle ballads, così come lo era dei pezzi uptempo o blues, finalmente ebbe il riconoscimento agli inizi degli anni '60, quando l'album Stardust fece la sua apparizione e velocemente diventò un importante tassello nella riconsiderazione. Le estese performance vantano delle delizie aggiuntive, come il basso suonato con l'archetto di Paul Chambers in Stardust, i ben ritmati accordi di Red Garland in Time After Time, alcuni delle migliori prestazioni alla tromba di Wilbur Harden  in Love Thy Neighbor, e un Freddie Hubbard quasi al debutto su Then I'll Be Tired of You.
Lo storicamente eccezionale session Kenny Burrell & John Coltrane del 1958, portò all'unico album mai prodotto da Coltrane con un chitarrista, il superbamente versatile Kenny Burrell. Nel marzo del 1958 la coppia, insieme ad una splendida sezione ritmica composta dal pianista Tommy Flanagan, dal bassista Paul Chambers, e dal batterista Jimmy Cobb si riunì per registrare i cinque pezzi per la New Jazz. Il risultato è parte hard-bop, parte melodioso bebop, con un dialogo molto speciale e intimo tra tenore e chitarra su Why Was I Born?, l'unica registrazione di Coltrane in duo con uno strumento a corda. 

Ecco un video nel quale si può ascoltare la meravigliosa versione di Lush Life, tratta dall'omonimo album:

Nessun commento:

Posta un commento