domenica 16 ottobre 2011

Umbria Jazz Winter dal 28 dicembre al 1 gennaio 2012

Dal 28 dicembre 2011 al 1 gennaio 2012 andrà in scena a Orvieto la diciannovesima edizione di Umbria Jazz Winter
Come ogni anno dal 1993 saranno cinque giorni di grande musica che avranno come location naturale gli scenari unici di una delle più affascinanti e storiche città dell'Umbria.
Musica senza soluzione di continuità durante le cinque giornate della rassegna, nelle piazza e nelle vie del centro storico di quello che è un vero tesoro artistico e culturale. Non una semplice appendice invernale della manifestazione che a luglio richiama in Umbria migliaia di appassionati, ma una kermesse che negli anni si è conquistata un posto d'onore e di prestigio grazie al cartellone che fin dalla prima edizione coinvolge e convince un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo. L'Umbria si conferma come una vera e propria Louisiana italiana, capace di offrire ai visitatori un programma che si rivolge sia ad ascoltatori esigenti ed esperti, sia a chi è alla ricerca di alcuni giorni di svago e non ha dimestichezza con il linguaggio più puro del jazz.
Nel programma di quest'anno grande spazio al latin jazz, ma non mancheranno i migliori jazzisti italiani e la musica gospel, protagonista del concerto di Capodanno in Duomo.
Michel Camilo, Gonzalo Rubalcaba, Chano Dominguez, Stan Tracy, The Harlem Jubilee Singers, Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Gianluca Petrella, Danilo Rea, Franco Cerri, Renato Sellani, Peppe Servillo, la Lydian Sound Orchestra, Bobby Broom, Allan Harris, Funk Off, e molti altri saranno tra i protagonisti di UJ Winter#19.
Il programma completo sarà disponibile dal 27 ottobre.

Nessun commento:

Posta un commento