giovedì 20 ottobre 2011

Mike Stern, tre date in Italia a novembre

Considerato uno migliori chitarristi jazz contemporanei, Mike Stern è uno di quei musicisti sempre in giro per il mondo, in una continua sequenza di concerti, con diverse formazioni e collaborazioni con gli astri della musica.
Una carriera la sua iniziata negli anni ’70 con una delle migliori band di jazz-funk, i Blood, Sweat & Tears, e proseguita poi al fianco di Miles Davis, del grande batterista Billy Cobham, del basso di Jaco Pastorius, dei sassofonisti David Samborn, Bob Berg e Michael Brecker con cui ha registrato lo storico album “Don’t Try This At Home”.
Il suo stile, sempre molto personale, veloce e riverberato, tra jazz rock e fusion, lo ha portato davvero in alto, ricevendo negli anni svariati riconoscimenti e nomination ai Grammy Awards, anche con il suo ultimo lavoro Big Neighborhood, datato 2009, in cui spicca un duetto con un altro funambolo della chitarra Steve Vai.
Il calendario dei concerti di Stern, sempre pieno zeppo di date, lo vedrà in Europa da metà ottobre a metà novembre, passando in Italia per tre date in novembre, l’8 al Baluardo della Cittadella di Modena, il 9 al Teatro Politeama di Lamezia Terme ed il 10 all’Auditorium Parco della Musica di Roma, accompagnato da altri tre ottimi musicisti: Dave Weckl alla batteria, Chris Minh Doky al basso e contrabbasso e Bob Malac al sax, band questa ormai consolidata da anni di concerti.
Un appuntamento da non perdere per gli appassionati del jazz fusion bianco americano, dove forse è più facile trovare molta tecnica al posto del caldo soul nero, ma lo spettacolo sarà comunque di ottimo livello.
(Fonte Ecoseven.net)

Ecco il video del quartetto di Mike Stern registrato lo scorso 13 aprile al Agharta Jazz Festival di Praga:

Nessun commento:

Posta un commento