mercoledì 19 ottobre 2011

I volti che hanno fatto la storia del jazz

Il jazz degli anni Sessanta raccontato attraverso i volti dei musicisti che ne hanno fatto la storia, fotografati da Roberto Polillo tra il 1962 e il 1974 per la rivista Musica jazz, all’epoca diretta dal padre Arrigo. Gli scatti, che ritraggono mostri sacri come Louis Armstrong e Dizzy Gillespie, Ella Fitzgerald e Duke Ellington, sono esposti fino al 30 ottobre presso l’Auditorium di Milano-Fondazione Cariplo. La mostra 'Roberto Polillo. Jazz ’60', curata e prodotta da Alessandro Luigi Perna-History & Photography e co-prodotta e organizzata da Eff&Ci-FacciamoCose, propone una selezione di 42 immagini, le cui riproduzioni digitali sono in vendita. 
Sull'edizione milanese del sito del quotidiano La Repubblica è stata pubblicata una galleria di 15 immagini selezionate tra quelle presenti all'esposizione.

Clicca qui per visualizzare queste magnifiche immagini. 

Nessun commento:

Posta un commento